FONDAZIONE

Nasce la Fondazione DiaSorin: una storia che inizia da lontano

Un concorso a cui i licei scientifici partecipano per concretizzare il sogno di un laboratorio di scienze all’avanguardia, dove sperimentare la scienza in prima persona, innamorandosi della ricerca e delle opportunità che offre. Un concorso che permette ai giovani studenti di diventare ricercatori, di provare l’emozione della scoperta e di avere un assaggio di quello che potrà essere il loro futuro professionale.

Questo è il progetto Mad for Science che DiaSorin, società italiana leader nelle biotecnologie e dalla fortissima vocazione all’innovazione, ha ideato e sviluppato per e con le scuole italiane già dal 2016. Grazie all’esperienza maturata nel progetto Mad for Science e al dialogo costante con i tanti insegnanti che negli anni hanno partecipato al progetto e sempre con la ferma convinzione che la Scuola sia la fucina delle giovani generazioni e dei futuri scienziati,

DiaSorin nel 2020 rinnova il suo impegno, trasformando Mad for Science da progetto di responsabilità sociale d’impresa a progetto di punta della sua Fondazione. È un nuovo inizio che raccoglie l’eredità delle quattro precedenti edizioni del concorso e che consentirà alla Fondazione DiaSorin di continuare il percorso già avviato: alimentare nei giovani la passione della scienza.

La Fondazione DiaSorin, istituita a luglio 2020, nasce infatti per ispirare giovani talenti a intraprendere le carriere scientifiche, per favorire la collaborazione tra Scienza e Scuola, per valorizzare la formazione degli insegnanti e promuovere il valore della scienza come leva strategica per il progresso della Società.

Come? Collaborando con il mondo della Scuola, dell’Università e con gli Enti di Ricerca per mettere in comune competenze e conoscenze, talento e risorse, punti di vista ed esperienze diverse e promuovere iniziative per avvicinare gli studenti e gli insegnanti al mondo della scienza, aiutandoli a sperimentarne la complessità e le sfide e allo stesso tempo a coglierne il valore per la società, primo tra tutti il progetto Mad for Science. Questi obiettivi si riflettono tanto nella progettualità della Fondazione quanto nella scelta del suo Presidente: la dottoressa Francesca Pasinelli, già Direttore Generale della Fondazione Telethon e impegnata in prima persona nella promozione della ricerca scientifica in ambito biomedico e nella valorizzazione dei giovani talenti.

La Fondazione DiaSorin si esprime attraverso i suoi progetti e attraverso il suo sito web, dedicato in primis proprio al mondo della scuola. Il sito vuole infatti essere un luogo dove parlare di scienza e assaporarne le scoperte, dove condividere la conoscenza e trovare risorse didattiche per approfondire temi scientifici per poi portare la passione per la scienza tra i banchi e nei laboratori delle scuole italiane.