Crescere,

accompagnati dalla scienza

Louis Pasteur

quote La scienza non ha patria, perchè la scienza è patrimonio dell’umanità.

La scienza permea il nostro vissuto quotidiano: usiamo le sue scoperte, le sue innovazioni e le sue applicazioni ogni giorno. Ma, spesso, non ce ne rendiamo conto. La Fondazione DiaSorin nasce per condividere il valore della scienza, per promuovere la cultura scientifica a partire dalle giovani generazioni e per sostenere le eccellenze nella scuola. Una testimonianza concreta dell’impegno di DiaSorin verso i talenti, il mondo della scuola e la società.

DiaSorin opera da oltre 50 anni nel campo della diagnostica molecolare e immunologica. La società, italiana e presente in 5 continenti, sviluppa, produce e commercializza soluzioni diagnostiche per aiutare medici e specialisti a identificare con affidabilità patologie e a definire rapidamente i trattamenti ai quali sottoporre i pazienti. La diagnosi, infatti, è il primo passo verso la conoscenza dello stato di salute di ogni persona.
Oltre 200 scienziati attivi nei centri di ricerca e sviluppo presenti in Italia, negli Stati Uniti e in Germania, si impegnano ogni giorno per trovare nuove soluzioni che rispondano sempre meglio alle esigenze della comunità medica e scientifica e agli interessi dei pazienti.

Migliorare la qualità


e le prospettive di vita delle persone

Innovazione continua, visione strategica, passione per la scienza e promozione del talento sono gli elementi che contraddistinguono DiaSorin. Tutto questo si traduce in oltre 120 test diagnostici, grazie ai quali DiaSorin è riconosciuta a livello globale come la “Specialista della diagnostica”.
Del resto, nel mondo, ogni secondo, dieci persone entrano in contatto con uno dei test DiaSorin.

Con la consapevolezza che la scienza sia un valore per tutte le persone e con lo sguardo rivolto al futuro delle giovani generazioni, DiaSorin nel luglio 2020 istituisce la Fondazione DiaSorin.
L’obiettivo è accompagnare i giovani a scoprire la bellezza e la complessità della scienza e il suo metodo di osservazione del mondo. Per raggiungere questo obiettivo, la Fondazione persegue tre linee strategiche.

ISPIRARE E SOSTENERE GIOVANI TALENTI

CREARE UN PONTE TRA MONDO DELLA RICERCA E SCUOLA

COLTIVARE LA PASSIONE PER LA SCIENZA

La creazione della Fondazione mette a sistema l’esperienza maturata grazie ai progetti di corporate social responsibility realizzati da DiaSorin negli anni e valorizza il dialogo già instaurato sul territorio con gli enti di ricerca, le Università e il mondo della scuola, a partire dalla rete di licei scientifici del progetto Mad for Science che sfida gli studenti a fare scienza in modo attivo e supporta lo sviluppo di laboratori scolastici all’avanguardia.

Oggi più che mai il nostro impegno è accompagnare le giovani generazioni a guardare il mondo con uno sguardo curioso e attento, critico e consapevole, a scoprire la bellezza dell’esperienza scientifica e a cogliere il valore della scienza nelle nostre vite.
Ecco come siamo arrivati fino a qui.

11/ 2016

Nasce un'idea

DiaSorin sviluppa il progetto Mad for Science per avvicinare al mondo della ricerca gli studenti delle scuole dei territori in cui opera.

05/ 2017

La prima edizione non si scorda mai

La prima edizione di Mad for Science coinvolge tutti i licei scientifici del Piemonte. Vince il Liceo Galileo Galilei di Nizza Monferrato e il sogno di avere un nuovo laboratorio scientifico a scuola si avvera.

05/ 2018

Sempre più Mad for Science

La seconda edizione di Mad for Science è ancora tutta piemontese. Il Liceo Monti di Asti si aggiudica il primo premio: un altro laboratorio all’avanguardia è pronto per ispirare nuovi giovani talenti. Il Premio Comunicazione viene assegnato al Liceo Einstein di Torino.

05/ 2019

In tutta Italia

Mad for Science viene lanciato a livello nazionale: sul primo gradino del podio sale il Liceo Spallanzani di Reggio Emilia, sul secondo il Liceo Battaglini di Taranto. Il Liceo Cobianchi di Verbania si aggiudica invece il Premio Comunicazione. Gli studenti ci hanno preso gusto!

07/ 2020

Nasce la Fondazione DiaSorin

DiaSorin consolida il proprio impegno verso le giovani generazioni creando la Fondazione DiaSorin che nasce per promuovere la cultura scientifica e il dialogo tra mondo della ricerca e mondo della scuola.

09/ 2020

Benvenuta Francesca Pasinelli

Il Direttore generale della Fondazione Telethon dal 2009, la dottoressa Pasinelli è nominata Presidente della Fondazione DiaSorin, confermando il suo e il nostro impegno per un futuro fatto di giovani talenti, ricerca scientifica e condivisione della conoscenza.

Siamo parte integrante dell’impegno di DiaSorin per migliorare la qualità e le prospettive di vita delle persone e abbiamo a cuore il futuro delle giovani generazioni. Agendo sulla leva strategica dell’istruzione, valorizziamo i talenti e le eccellenze nella scuola. Siamo un ente senza scopo di lucro e operiamo nei settori dell’educazione, istruzione e formazione in ambito scientifico con l’obiettivo di sostenere i giovani talenti, di suscitare l’interesse dei giovani verso la scienza, promuovere la cultura scientifica e favorire il dialogo tra il mondo della scuola e quello della ricerca.

Il board

photo

FRANCESCA PASINELLI

Presidente di Fondazione DiaSorin search arrow
photo

OTTAVIA ALFANO

Sindaco Unico Fondazione DiaSorin search arrow

Documenti

STATUTO FONDAZIONE DIASORIN

Documento search arrow

RELAZIONE DI MISSIONE

Esercizio 2020 search arrow

BILANCIO

Esercizio 2020 search arrow