BIOCHIMICA

Il test della catalasi

Fonte: Fondazione DiaSorin

Grado scolastico: secondaria di secondo grado

Classi: 3, 4, 5

Data: 14-10-2020

Descrizione

Il metabolismo cellulare nei batteri porta alla produzione di acqua ossigenata (o perossido d’idrogeno) e radicali liberi, come l’anione superossido. Se questi composti si accumulano, diventano pericolosi per la cellula, poiché possono danneggiarne il DNA e le strutture cellulari. Alcuni batteri possiedono, però, un’enzima, la perossidasi (o catalasi), in grado di convertire l’acqua ossigenata in acqua e ossigeno molecolare.
Questo protocollo sperimentale, facilmente realizzabile in un laboratorio scolastico, dotato delle strumentazioni per la microbiologia, come la cappa a flusso laminare, permette di verificare se un determinato ceppo batterico possiede o meno l’enzima catalasi. Viene anche usato per di distinguere ceppi Gram positivi, in particolare stafilococchi e micrococchi (positivi al test) da streptococchi e enterococchi (negativi al test).

Downloads

Scarica i protocolli sperimentali e scopri come studiare il metabolismo batterico utilizzando il test della catalasi!