BIOLOGIA CELLULARE

Allestimento di colture di C. elegans

Fonte: Fondazione DiaSorin

Grado scolastico: secondaria di secondo grado

Classi: 3, 4, 5

Data: 14-10-2020

Descrizione

Il nematode Caenorhabditis elegans è un piccolo verme - da adulto misura all’incirca 1 mm – che vive nei primi strati del suolo. Primo organismo multicellulare a vedere il suo genoma completamente sequenziato nel 1998, C. elegans è un sistema modello molto utilizzato in diversi laboratori di ricerca principalmente per studi di biologia cellulare, biologia dello sviluppo e neurobiologia. Questo nematode può essere allevato e studiato anche scuola e permette di introdurre i sistemi modello nella ricerca scientifica, oltre che di studiare come il suo ciclo vitale varia in funzione di parametri come la temperatura e la disponibilità di cibo.
L’introduzione di C. elegans nei laboratori scolastici richiede la presenza di strumentazione di base per la microbiologia, come l’autoclave e la cappa a flusso laminare per la preparazione del terreno di crescita e il rinnovo delle colture. Richiede inoltre l'uso di stereomicroscopi e microscopi ottici per l’osservazione degli esemplari.

Downloads

Scarica questi protocolli sperimentali per allestire colture di C. elegans nel laboratorio della tua scuola!