SCUOLA

Mad for Science: le novità della prossima edizione!

Pronti per ricominciare con un nuovo anno scolastico, tra lezioni, progetti e corsi di approfondimento e potenziamento? Se, come noi, avete la passione per la scienza e pensate che il miglior modo per avvicinare gli studenti al metodo scientifico e alla ricerca sia l’esperienza concreta in laboratorio, allora il concorso Mad for Science è quello che fa per voi!
Proprio oggi abbiamo diramato il nuovo bando di Concorso del progetto che premia la passione per la scienza e mette in palio un montepremi di oltre 175.000 euro per il rinnovamento del laboratorio di scienze delle 8 scuole che arriveranno in finale.
Tantissime le novità di questa sesta edizione di Mad for Science: prima tra tutte l’apertura del Concorso nazionale agli ITIS. In continuità con gli ottimi risultati che il progetto ha ottenuto nelle scorse edizioni e per rispondere alle numerose richieste degli insegnanti, la Fondazione DiaSorin ha deciso di ampliare il suo intervento. A partire dall’edizione 2021-2022 ai Licei scientifici e ai Licei classici con percorso di potenziamento di Biologia con curvatura biomedica, si aggiungono anche gli ITIS di tutta Italia! 
Non solo, dopo un triennio dedicato allo sviluppo di progetti che avevano come filo conduttore gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 dell’ONU, a partire da quest’anno la Fondazione DiaSorin intende promuovere lo studio e la riflessione delle scuole sulla Salute Sistemica, al fine di sviluppare maggior sensibilità e consapevolezza verso i temi legati alla salute e alla prevenzione
A partire da questa edizione e per il prossimo triennio, il progetto Mad for Science intende stimolare nelle scuole partecipanti una riflessione sull’impatto che la ricerca scientifico-tecnologica e le biotecnologie possono avere per la promozione della Salute Sistemica. Nello specifico, le 5 esperienze didattiche alla base del progetto di ciascuna scuola dovranno essere coerenti con il tema “One Health”, ovvero il riconoscimento del fatto che la salute degli esseri umani è legata in modo interconnesso a quella degli animali e dell’ambiente e che vanno studiate (e salvaguardate) con un approccio unitario.
Per inviare la propria proposta progettuale e partecipare al concorso Mad for Science, da quest’anno accreditato dal Ministero dell'Istruzione tra le iniziative per la valorizzazione delle eccellenze per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, c’è tempo fino al 3 dicembre 2021!
Scopri di più sul progetto e sul bando di concorso e proponi la tua idea!
 

Potrebbe interessarti anche